Contattaci

Zipz

Zipz
Enercon elimina le fuoriuscite della sigillatura a conduzione per una azienda vinicola. L'azienda vinicola Zipz Inc aveva bisogno di un metodo alternativo alla conduzione per sigillare singoli bicchieri di vino da servita. L'azienda è passata alla sigillatura con tappo a induzione per risolvere il problema di troppe fuoriuscite.

I Benefici Ottenuti Capsulatrici di Induzione

Sigillature Più Forti Icona
Sigillature Più Forti
Prevenzione dalle Perdite Icona
Prevenzione dalle Perdite
Freschezza del Prodotto Icona
Freschezza del Prodotto

Enercon Industries ha contribuito all’eliminazione delle fuoriuscite provocate dalla sigillatura a conduzione per la premiata azienda vinicola Zipz Inc.

Grazie alla tecnologia di sigillatura a induzione, leader al mondo, di Enercon, le perdite ora sono un ricordo del passato per la premiata azienda vinicola Zipz Inc.

Prima di scoprire Enercon e la sigillatura a caldo a induzione, l’azienda californiana usava il metodo alternativo della sigillatura a conduzione. Come risultato, il vino, che viene imballato in porzioni singole in bicchieri di PET, ha sofferto di troppe fuoriuscite, che possono essere il risultato frequente con la sigillatura a conduzione.

Il design originale conteneva una sigillatura a conduzione a piastra calda con una membrana basata su foglio lungo il bordo del contenitore.

Durante il processo di sigillatura, la parte vuota in cima a ciascun contenitore viene inondata con azoto per eliminare l’aria dall’ambiente che potrebbe avere un effetto negativo sulla qualità del vino e sulla vita da banco.

Questo flusso di azoto provoca una certa quantità di pressione interna che si forma nello spazio libero e la sigillatura a conduzione non riesce a contenerla.

Non volendo intaccare la reputazione dell’azienda, il CEO, J. Henry Scott, ha iniziato a cercare un’alternativa che offrisse una sigillatura più riuscita.

Scott assunse i servizi di consulenza di Bruce Cleevely, Vice Presidente in pensione per lo sviluppo dei prodotti di Berry Plastics, per trovare una soluzione.

Quella soluzione era passare alla sigillatura a induzione utilizzando un sistema Super Seal™ Touch di Enercon e un rivestimento a induzione Selig Lift n’ Peel.

La Super Seal™ Touch era raccomandata con forza da Cleevely, che conosceva da anni le apparecchiature e le tecnologie Enercon. La macchina innovativa include un’interfaccia touch-screen, monitoraggio interno, gestione delle ricette, sicurezza mediante password, informazioni descrittive dei guasti e supporto per la ricerca e la risoluzione dei problemi. Un sistema di ispezione completamente integrato rileva anche i contenitori in stallo, membrane dei fogli mancanti e tappi bloccati.

J. Henry Scott, Fondatore e CEO di Zipz Inc., ha dichiarato: “Sigillatura a conduzione e PET non erano una buona miscela. La sigillatura a induzione è una tecnologia superiore. Produce sigillature più sicure e garantisce meno guasti”.

Parlando di Enercon, ha aggiunto: “Enercon è un partner ottimo per gli imballaggi ed è sempre stato sollecito nell’aiutare nell’installazione e nella procedura di integrazione.

“Li raccomando a chiunque sia in cerca di macchinari per la sigillatura a induzione.

“Non abbiamo una fuoriuscita dall’installazione della sigillatrice a induzione Enercon”.

La Super Seal™ Touch è solo una delle sigillatrici con tappo della linea Enercon, che garantisce tecnologia all’avanguardia a una vasta gamma di settori, da quello alimentare, delle bibite e farmaceutico al settore industriale e cosmetico, in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni sulla gamma leader mondiale di sigillatrici a induzione con tappo di Enercon Industries, fare visitare.

"La sigillatura a induzione è una tecnologia superiore. Produce sigillature più sicure e garantisce meno guasti. Non abbiamo mai avuto  perdite di prodotto da quanto abbiamo installato Enercon."
J. Henry Scott, Fondatore e CEO di Zipz Inc.
English
Español
Deutsch
Français
Magyar
polski