Contattaci

Zipz

Zipz
L'azienda vinicola elimina le fuoriuscite di prodotto passando dalla sigillatura a conduzione alla sigillatrice di Enercon. L'azienda vinicola Zipz Inc. aveva bisogno di un metodo alternativo alla conduzione per sigillare i suoi singoli bicchieri di vino in PET. L'azienda è passata alla sigillatura a induzione per risolvere il problema delle troppe fuoriuscite.

Benefici ottenuti dalla sigillautra a induzione

Sigillature più forti Icona
Sigillature più forti
Prevenzione da perdite Icona
Prevenzione da perdite
Freschezza del prodotto Icona
Freschezza del prodotto

Enercon Industries ha contribuito all’eliminazione delle fuoriuscite di prodotto provocate dalla sigillatura a conduzione per l’azienda vinicola Zipz Inc. Ora, grazie alla tecnologia di sigillatura a induzione con tappo di Enercon, le perdite sono solo un ricordo.

Prima di scoprire Enercon e la sigillatura a induzione a caldo, l’azienda californiana usava il metodo alternativo della sigillatura a conduzione. Come risultato le confezioni, dei bicchieri di PET, presentavano troppe fuoriuscite di prodotto, che possono essere frequenti quando si utilizza la sigillatura a conduzione.

Il design originale prevedeva l’utilizzo di una sigillatrice a conduzione con piastra calda, che applicava una membrana di alluminio lungo il bordo del contenitore. Durante il processo di sigillatura, la parte vuota fra il contenitore e il vino veniva inondata con azoto per eliminare l’aria che avrebbe potuto danneggiare la qualità del vino e ridurre la durata di vita del prodotto. Questo flusso di azoto, tuttavia, provoca una certa quantità di pressione interna che la sigillatura a conduzione non riesce a contenere.

Il Fondatore e CEO di Zipz Inc., J. Henry Scott, per evitare che la reputazione dell’azienda fosse danneggiata, ha iniziato a cercare un’alternativa che offrisse una sigillatura più resistente.

Scott richiese la consulenza di Bruce Cleevely, ex Vice President of Product Development di Berry Plastics, ora in pensione, per trovare una soluzione.

Quella soluzione era passare alla sigillatura a induzione con tappo utilizzando una Super Seal™ Touch di Enercon e un rivestimento Selig Lift n’Peel. La Super Seal™ Touch era stata raccomandata con forza da Cleevely, che conosceva da anni le apparecchiature e le tecnologie Enercon.

Scott ha poi dichiarato: “Sigillatura a conduzione e PET non erano una buona miscela. La sigillatura a induzione a caldo è una tecnologia superiore. Produce sigillature più sicure e garantisce meno guasti”.

Parlando di Enercon, ha aggiunto: “Enercon è un ottimo partner nella fornitura di macchinari per l’imballaggio, è sempre stato disponibile ad aiutarci, sia nell’installazione che nell’integrazione del suo macchinario. La raccomando come azienda a chiunque sia in cerca di macchinari per la termosaldatura. I nostri contenitori non hanno più subito perdite dall’installazione della sigillatrice a induzione con tappo di Enercon”.

Se desiderate avere maggiori informazioni sulla gamma di sigillatrici a induzione di Enercon cliccate qui.

"La sigillatura a induzione è una tecnologia superiore. Produce sigillature più sicure e garantisce meno guasti. I nostri contenitori non hanno più subito perdite dall’installazione della sigillatrice a induzione Enercon."
J. Henry Scott, Fondatore e CEO di Zipz Inc.
English
Español
Deutsch
Français
Magyar
polski