I tre maggiori benefici ottenuti dalla sigillatura a induzione

curve line under

Perché sigillare ad induzione i prodotti del settore lattiero-caseario?

Circa 30 anni fa il settore lattiero-caseario nel Regno Unito ha dovuto affrontare un serio problema di fuoriuscite di latte dalle bottiglie di plastica, provocando così un elevato numero di reclami da parte dei clienti.

Oltre al danno alla reputazione del marchio, anche il costo dei resi ha iniziato a incidere sui profitti dei produttori, poiché in caso di perdite, i supermercati restituiscono l’intero lotto al produttore.

Enercon, tuttavia, aveva una soluzione: -La sigillatura a induzione – aggiungendo un semplice sigillo in alluminio al contenitore le perdite potevano essere evitate.

La sigillatura a induzione con tappo presto si diffuse nel settore e oggi Enercon è responsabile della termosaldatura di oltre 4,2 miliardi di bottiglie di latte ogni anno, una cifra che continua a crescere, dato che sempre più produttori del settore lattiero-caseario iniziano ad utilizzare la sigillatura a induzione a caldo.

Da allora la sigillatura a induzione con tappo si è diffusa anche in una più ampia gamma di prodotti lattiero-caseari ed è adatta a: latte fresco, latte UHT, latte aromatizzato, panna, yogurt e yogurt da bere.

Oltre alla prevenzione da perdite, un altro motivo importante della popolarità della sigillatura a induzione a caldo nel settore lattiero-caseario è la protezione dei prodotti da germi, al fine di prolungare la durata di vita dei prodotti.

La protezione aggiuntiva di un sigillo in alluminio facilita anche il trasporto, perché i prodotti diventano resistenti alle variazioni di temperatura, alle manomissioni e pertanto possono viaggiare più a lungo.

Per scoprire in che modo Enercon può proteggere il vostro prodotto e facilitare il processo di produzione, contattateci.

Contattaci

curve line over

Casi di Studio

ARLA

MAGGIORE DURATA DI CONSERVAZIONE

Il gigante dei prodotti lattiero-caseari Arla, ha scelto Enercon Industries come fornitore di sigillatrici a induzione per garantire la prevenzione da perdite e la freschezza del proprio latte. L’enorme stabilimento di prodotti lattiero-caseari di Arla Foods nel Regno Unito è l’impianto di trattamento del latte più avanzato al mondo da un punto di vista tecnologico.

John Pollock

PREVENZIONE DA PERDITE

John Pollock & Sons, uno stabilimento lattiero-caseario scozzese, è passata alla sigillatura a induzione dopo che le è stata raccomandata dal suo fornitore di bottiglie Nampak Industries. Da quando ha abbandonato il suo vecchio metodo di sigillature a strappo, la società ha ottenuto maggiore sicurezza, maggiore durata di vita del prodotto e prevenzione da perdite.

Visualizza Casi di Studio
un sigillo di qualità affidabile al centro delle nostre soluzioni

Sigillatura di miliardi di flaconi e bottiglie in tutto il mondo

dairy industry footer