La Super Seal™ Max| Fino a 100 metri al minuto
MaxTouch-full-length-1
  • Selezione multi-lingua
  • Touch screen facile da utilizzare
  • Protezione con password per il supervisore con blocco dell’operatore
  • Gestione delle ricette
  • Monitoraggio interno di tutti i parametri operativi
  • Disponibilità di un ripiano per contenitori, tappi e fogli
  • Comandi per start/stop locale e da remoto
  • Comandi per alimentazione locale e a distanza
  • Controllo e monitoraggio della rete da remoto via RS485 o ethernet
  • Raffreddamento ad aria
  • Supporto in acciaio inox massiccio, totalmente regolabile, per contenitori di altezze differenti
  • Sigillature per una grande varietà di tappi, dai 20 mm ai 150 mm
  • Pienamente conforme a tutte le normative CE
  • Dimensioni 812 x 880 x 1600-1970 mm (LxPxA)
  • Alimentazione: monofase, 230 V, 50 Hz, 30 amp

Download degli schemi di progetto

Questo sistema include:

  • Rilevatore di bottiglie incastrate e accumulate:

    I contenitori bloccati o che rimangono fermi sotto la sigillatrice a induzione possono diventare un potenziale pericolo per la sicurezza. Il sensore rileva i suddetti guasti e interrompe l’alimentazione diretta verso la bobina a induzione.
  • Rilevatore di fogli mancanti:
    Questo sensore rileva la presenza di un foglio nel tappo, se il foglio non è presente, il contenitore non può essere sigillato.
  • Rilevatore di tappo alto:

    Rileva un tappo avvitato in modo non corretto o più alto della norma, cosa che potrebbe compromettere la qualità della sigillatura.

Questi optional possono essere installati singolarmente, tuttavia, acquistando l’intero pacchetto, otterrete le seguenti dotazioni aggiuntive:

  • Contatore di bottiglie rifiutate:
    Conta il numero di guasti segnalati a causa della mancanza del foglio o del tappo.
  • Contatore di bottiglie totali:Conta tutti i contenitori passati attraverso il sensore.

Colonnina luminosa di segnalazione:

  • Indicatore visivo che accende una luce verde per indicare che l’unità sta funzionando correttamente oppure una luce rossa per indicare che la bobina di sigillatura non sta ricevendo alimentazione.

Colonnina luminosa di segnalazione con allarme sonoro:

  • Questo optional è disponibile anche nella versione con allarme sonoro da 85 dB. L’allarme si attiva nello stesso momento della luce rossa, per indicare che la sigillatrice a induzione è operativa ma non funziona correttamente. È un dispositivo utile per gli ambienti di produzione rumorosi o laddove la macchina non è molto in vista.

Sistema di controllo automatico della potenza:

  • Le impostazioni di alimentazione per la sigillatrice a induzione sono configurate in modo tale da abbinarsi ad una velocità prefissata del nastro trasportatore. Questo sistema, se il nastro trasportatore accelera o rallenta, modificherà automaticamente le impostazioni di potenza erogata, per adattarle alle variazioni di velocità del nastro. Tale operazione evita l’applicazione di sigilli di scarsa qualità.

Controllo della velocità di linea variabile mediante un cavo da 0-10 V

  • Segnale analogico che permette al cliente di utilizzare il proprio sistema di controllo/sistema PLC per regolare il livello di potenza erogata dalla sigillatrice Enercon.

Ruote per il supporto macchina

  • Le ruote in gomma ad elevata compressione, inserite in un alloggiamento in acciaio inox, possono essere montate in aggiunta ai piedini del telaio standard. In questo modo è possibile manovrare facilmente l’unità. Sono inclusi due freni per consentire di bloccare la sigillatrice nella posizione desiderata.

Kit di ricambi

  • Vari kit disponibili su richiesta.

Kit per IQ e OQ

  • Enercon Industries fornirà la documentazione necessaria per le procedure IQ e OQ.

Controllo e monitoraggio da remoto:

  • Fornisce al cliente un’interfaccia Ethernet e seriale per il controllo e il monitoraggio delle sigillatrici a induzione mediante il proprio sistema di controllo/sistema PLC.

Start/stop automatico:

  • La funzione di start/stop automatico attiva la macchina quando viene rilevata la presenza di una bottiglia e riporta la macchina in modalità stand-by se non viene rilevato alcun contenitore entro un periodo di tempo predeterminato.

Offriamo due tipi di bobine ad elevata efficienza energetica: a tunnel e piatta. Entrambe hanno diverse varianti, per assicurarci che vi sia la bobina adatta alle dimensioni e al tipo dei vostri contenitori e tappi. In questo modo forniamo sigilli perfetti e affidabili, dai 15 ai 150 mm.

Le bobine a tunnel sono più adatte a volumi di produzione elevati, mentre le piatte garantiscono una flessibilità tale da poter sigillare contenitori di diverse dimensioni senza dover cambiare la bobina.

Enercon, inoltre, dispone della più ampia gamma di bobine a induzione sul mercato. In questo modo riusciamo a sigillare contenitori di dimensioni e forme particolari.

I nostri esperti applicativi vi aiuteranno a scegliere la bobina più adatta in base al prodotto, al contenitore e al tappo.

Per saperne di più

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept
curve line under

Sigillatrice a induzione Super Seal™ Max

La Super Seal™ Max, invece, è la più veloce sigillatrice per la produzione in linea sul mercato

La Super Seal™ Max, invece, è la più veloce sigillatrice per la produzione in linea sul mercato, grazie alla doppia bobina è adatta a linee di imballaggio ad alta velocità, che possono raggiungere fino agli 100 metri al minuto.

Questa sigillatrice a induzione con tappo a bobina doppia fornisce un incremento di potenza e uno schermo touch screen multi-lingua per semplificare le operazioni.

Questa avanzata sigillatrice a induzione a caldo fornisce una sigillatura affidabile grazie ad una finestra di lavoro flessibile, che permette di compensare le variazioni relative a tappi, sigilli e contenitori.

Richiesta di un preventivo

Super Seal™ Max – Ideali per produzioni su larga scala

curve line over half trans.png

Super Seal™ Max è ideale per ambienti con linee di imballaggio che raggiungono velocità fino agli 100 metri al minuto.

mid section graphic

Casi di Studio

GSK

MAGGIOR VELOCITÀ DI PRODUZIONE

“GlaxoSmithKline stava avendo problemi a sigillare ermeticamente un contenitore Horlicks di forma ovale con un tappo ‘snap-on’. La società ha contattato Enercon Industries per una consulenza da parte dei suoi esperti e per trovare una soluzione.”

Beanies

PREVIENE CONTAMINAZIONI

“Il produttore di caffè Beanies Flavour Co aveva bisogno di un metodo di sigillatura più pulito per il confezionamento del suo caffè aromatico istantaneo. Per questa particolare esigenza, la sigillatura a induzione ha dimostrato di essere un’alternativa più efficace alla colla.”

zipz

SIGILLATURE PIÙ FORTI

“L’azienda vinicola Zipz Inc. aveva bisogno di un metodo alternativo alla conduzione per sigillare i suoi singoli bicchieri di vino in PET. L’azienda è passata alla sigillatura a induzione per risolvere il problema delle troppe fuoriuscite.”

Visualizza Casi di Studio
Maquinaria fiable en el centro de nuestras soluciones