Come funziona la sigillatura

II sistemi di sigillatura a induzione garantiscono la massima freschezza del prodotto a lunga durata. Le capsulatrici di induzione prolungano la durata sullo scaffale, riducono  il peso dell'imballaggio e garantiscono che le lamentele sulle perdite siano ormai una cosa superata. Questo processo senza contatto fornisce una sigillatura ermetica per bottiglie, vasetti e contenitori di altri tipi.
 
I contenitori con coperchi rivestiti con una tenuta interna sono esposti a un campo elettromagnetico controllato e generato da una bobina a induzione. Quando lo strato di pellicola della tenuta interna entra nel campo elettromagnetico, viene indotta una corrente che fa riscaldare la pellicola. Il riscaldamento di questo strato attiva un rivestimento polimerico o adesivo sulla superficie di tenuta. La coppia di serraggio del tappo viene utilizzata per mantenere pressione e contatto tra la superficie di tenuta e il bordo del contenitore in modo che quando il rivestimento si raffredda si ottiene un contenitore sigillato ermeticamente.
 
La struttura della tenuta interna può essere un semplice laminato costituito di PE (Polietilene Espanso), una pellicola di alluminio, un PET (Polietilene Tereftalato), uno strato di polimero/adesivo o strutture ancora più complesse che comprendono ulteriori strati di supporto di carta o schiuma legati alla tenuta a induzione da uno strato di cera progettato per fondersi ed essere assorbito durante il processo di riscaldamento. Le tenute interne possono anche essere stampate con il logo del produttore, le istruzioni di apertura o altre opzioni di pubblicità. Poiché il foglio di alluminio è resistente e flessibile, può essere utilizzato come una forma di Chiusura di Garanzia, in modo che un sigillo rotto interno possa essere progettato per lasciare un residuo facilmente rilevabile sul bordo del contenitore.
 
Le capsulatrici di induzione portatili possono essere usate nei laboratori per le prove o per piccole produzioni. Le capsulatrici di induzione ad alta velocità sono posizionate su un nastro e usano teste di sigillatura ottimizzate per la configurazione del contenitore e del coperchio che stanno sigillando.
Questa tecnologia può essere utilizzata anche per sigillare contenitori capless o coperchi senza la coppia richiesta. I sistemi di sigillatura capless utilizzano una cinghia di pressione o altri mezzi simili per fissare il rivestimento nel processo di sigillatura.